Animalier, 5 motivi per indossarlo

Vi siete mai trovate di fronte al problema di trovare un buon motivo per indossare dei capi animalier? A chi stanno davvero bene?

 

 

La vostra scelta va al “SI animalier” al “NO animalier”?

 

Le stampe leopardate, sono sempre state una costante nell’abbigliamento femminile. A seconda del capo indossato, del tipo di taglio e soprattutto della nostra fisicità, può essere considerato “raffinato”, “trash”, “sexy” o anche “volgare”.
Il maculato inonda la moda negli anni ’20 e da li a poco diventa un vero e proprio sinonimo di stile di vita eccentrico.

 

Tutt’oggi un MUST-HAVE.

 

 

 

 1. SDRAMMATIZZA OGNI SITUAZIONE

 

L’animalier è un’ arma a doppio taglio. Si parla di stampe leopardate, zebrate e pitonate. Lo stile che performa di più è l’urban jungle.

Uno stile non troppo eccentrico, dove un total black la fa da padrone se abbinato ad un cappotto maculato lungo.

 

 

 

Cappotto animalier con collo alla coreana

Immagini by Pinterest

 

 

Il nero sta bene con tutto dicono, ma un tocco di personalità non fa di certo male.

 

Vista la stagione ormai fredda è arrivato il momento di vestirsi con dei bellissimi e caldi maglioni di lana. Sarebbe il caso però di non apparire come dei piccoli scaricatori di porto solo perchè fuori fa freddo. Come possiamo fare?

 

 

 

2. TOGLIE QUALCHE ANNO AI NOSTRI OUTFIT

 

 

Vanno di moda i maglioni corti e larghi, che effettivamente stanno molto bene abbinati ad un jeans a vita alta ,stretto…. ma perchè non si può pensare ad abbinare maglione e gonna? Il maglione deve essere rigorosamente inserito all’interno, altrimenti “l’effetto sacco” è dietro l’angolo. La gonna può essere corta, o longuette, senza preferenze. Unica nota che vi lascio è di valutare bene la lunghezza della gonna a seconda dell’età.

 

No, non perchè dopo gli “anta” noi donne siamo vecchie e non possiamo più farlo, assolutamente no! Soltanto perchè se abbiniamo una gonna troppo mini ad un maglioncino animalier, rischiamo di passare dalla parte del trash. Bisognerà fare particolare attenzione alle lunghezze, proprio perchè l’effetto teenager con mini e maglione corto animalier ha i suoi limiti.

 

 

Outfit animalier gonna ecopelle

Immagine by Pinterest

 

 

 

3. STANCHI DEL SOLITO JEANS?

 

Siete daccordo con me che non se ne può più del solito jeans chiaro o scuro abbinato ai soliti bianchi, neri, pullover o camicie? Ed ecco che torna ad aiutarci il nostro amico leopardato!

 

Si tratta di qualcosa di diverso, qualcosa che non si vede spesso, perchè tendiamo ad abbinare il tutto al nero(non casualmente visto che le macchie tendenzialmente contengono il colore nero).

 

Se l’animalier tende a un colore scuro mi sento di suggerirvi di abbinarlo a jeans chiari e l’opzione però è più verosimile nella primavera/estate. Potremmo anche pensare di sfoggiare questo tipo di abbinamento anche nella stagione autunnale visto che “non ci sono più gli inverni di una volta” e ci siamo ritrovati a vivere con 25 gradi a fine ottobre!

 

 

 

 

 

4. ELEGANZA AL TOP SUI TONI DEL BEIGE

 

Quante di voi hanno mai pensato di abbinare il maculato ad un outfit total white(nell’inverno troverete più facilmente un bianco sporco o “panna” piuttosto di un bianco brillante all’interno dei negozi ). Potrete variare le tonalità di beige eventualmente e trovare quella che vi dona di più a seconda del vostro colore di capelli e pelle, che abbia un sottotono più chiaro o più scuro. Resta il fatto che è un abbinamento che in pochissime pensano possa star bene, ma ancora una volta veniamo stupite dalla raffinatezza con cui questi outfit possono essere portati.

 

 

Animalier cappotto e beige

Immagini by Pinterest

 

Gonna midi animalier

Immagini by Pinterest

 

 

 

5. DA ABBINARE A COLORI SHOCK PER UN EFFETTO GLAMOUR

 

Maculato e rosso.

Voi sapete che amo il rosso e che mi piace giocare con i colori abbinandolo anche alle fantasie più strane. Questa variante ci permette di essere più glamour, più eccentriche, meno sofisticate rispetto alla variante con beige/bianco sporco, ma è una bellissima alternativa ai soliti grandi classici.

 

E perchè non abbinarlo anche al bluette?

 

Non diamo mai per scontato che un determinato capo di abbigliamento possa essere abbinato ad un solo colore o un solo indumento, le varianti di outfit che si possono ottenere sono davvero tante.

 

 

 

 

Tutte le foto le potete trovare nella mia raccolta Pinterest su: https://www.pinterest.it/daphn3_/animalier/

 

 

 

LAURA.

 

 

Leave A Comment

Your email address will not be published.