Le righe-Che sia sempre così? Bianco o nero

Poi ci sono sere come queste.

Sere in cui avresti dovuto fare 8545 cose e invece resti sul divano a guardare un telefilm, mentre bevi una camomilla e mangi qualche biscotto.

Serate produttive. Il corpo è immobile mentre il cervello elabora.

Prima di cena mi sono detta: “Finalmente posso scrivere il prossimo articolo!”,  ma sono rimasta ferma al titolo per circa un’ ora e 15. Un’ eternità.

Nel mentre ti fai due selfie con il cane, pubblichi un aggiornamento di stato su facebook, stai 10 minuti al telefono e pensi. Passo la maggior parte dellla mia giornata a pensare di fare, ma troppe volte riesco a fare poco. Quindi, tornando a noi…. 🙂

Ottobre, ci stiamo avvicinando al Natale e girovagando tra gli scaffali del supermercato ho già notato panettoni, pandori e cioccolatini. Io probabilmente non sarò pronta al Natale nemmeno il 25 dicembre a pranzo. Mi piacerebbe sentirne l’atmosfera, ma vedo solo l’inizio di un’ incubo che prosegue con l’inizio dei saldi.

Nel frattempo approfittiamo di quest’ autunno così caldo che ci permette di indossare ancora capospalla leggeri e scarpe di tela. Io  me lo sono immaginato così:

jeans preferiti ( meglio skinny e con rotture per dare un effetto vintage), una morbida camicia in viscosa a righe bianche e nere verticali, corta davanti e leggermente più lunga dietro, abbinata ad un giubbo in ecopelle nero. Ho scelto un chiodo con cerniera obliqua. Tennis, all-star converse come vuole la mia tradizione del “devo stare comoda” e una meravigliosa pochette tempestata di brillantini. Molto chic.

Le righe. A quelle orizzontali in stile carcerato dico di no, soprattutto se sono bianche e nere e piuttosto larghe. Non le amo proprio, anche se a dir la verità dipende sempre molto dal modello e da come viene indossato.

Ho scelto un outfit semplice, che mi rappresenta molto. Vedrete anche nei prossimi articoli che preferirò sempre un abbigliamento casual e quasi sportivo ad uno elegante, semplicemente perchè adoro stare comoda.

La camicia a righe è senza dubbio un indumento che si fa notare. Se viene abbinata a gonne o pantaloni molto colorati crea un outfit piuttosto eccentrico, che non piace a tutte. Potete pensare di abbinarla in alternativa ad un pantalone/gonna nera, il risultato che otterrete sarà più elegante. Da un indumento così si possono creare outfit molto differenti tra loro, perciò sarà necessario solo decidere quale sia il più adeguato per l’occasione.

Più di una volta mi sono sentita dire con la disperazione negli occhi : “…..ma questa camicia a righe con cosa caspita la abbino???”. Ecco, credetemi non è cosi complesso. 🙂 Un bel jeans e una bella giacca risolvono sempre ogni problema, e osare ogni tanto con un pò di colore a me non dispiace di certo…rosso, blu elettrico e perchè non il giallo??

A tutto ciò ho deciso di abbinare una pochette un pò “chic” che può dare un tocco di eleganza anche ad uno stile casual. Parlando di scarpe da abbinare, la mia scelta è stata un paio di converse (all star), per la comodità e versatilità. Si adeguano a stili davvero diversi, da un jeans a un vestito corto o lungo, elegante o più sportivo. Sembra impossibile, ma è davvero una scarpa molto versatile.

Altre scelte ottime sarebbero potute essere una stringata, un paio di tronchetti o perchè no, delle bellissime decolletè per dare un tocco di eleganza.

Non avere paura di osare, mai.

Impariamo ad osservarci cercando di essere il più oggettivi possibile. Potremmo così scoprire nuovi abbinamenti presenti nei nostri armadi di cui non conoscevamo l’esistenza!

Il mio outfit di oggi è facilmente reperibile, vi lascio qualche nome da cui potete iniziare a cercare 🙂

 

Giubbo: Benetton

Camicia: h&m

Jeans: OVS

Pochette: Goa Goa

Tennis: Converse All Star

<3

 

 

 

2 Discussions on
“Le righe-Che sia sempre così? Bianco o nero”
  • Outfit davvero sfizioso!!! Indumenti con stampa a righe “verticali” ho sempre faticato molto a trovarne in giro, cosa che non si può dire altrettanto per quelli a righe “orizzontali” che piacciono poco anche a me perche allargano e accorciano inesorabilmente la figura.
    É difficile secondo me studiare un abbinamento che risulti chich e glam ma anche comodo e versatile, e secondo me la tua proposta riesce perfettamente nell’intento! Io però purtroppo ho già dovuto archiviare i capi spalla leggeri per passare a qualcosa di più imbottito: l’inverno sta arrivando, mio malgrado.

    • Questi pomeriggi vogliono ancora quasi 20 gradi, ma sta iniziando a fare freddo ed è il momento di pensare alle cose più pesanti. 🙂
      Concordo sul discorso righe ed infatti non trovi altre camicie di questo tipo nel mio armadio! Erano anni che ne cercavo una così e finalmente sono riuscita a trovarla 🙂 Cerco sempre di abbinare comodità e un abbigliamento sfizioso che possa avere sempre qualcosa di particolare, per il resto….tennis tutta la vita!!! 😉

Leave A Comment

Your email address will not be published.